A breve il campo sportivo di Segromigno in Monte sarà acquisito al patrimonio del Comune

Stampa la pagina
Comunicati Stampa, 2018, Sport, HomePage
L'assessore Francesco Cecchetti

Presto il campo sportivo di Segromigno in Monte sarà acquisito al patrimonio del Comune. Nei prossimi giorni infatti l'amministrazione Menesini, dopo un primo atto di indirizzo, provvederà a formalizzare all'attuale proprietà dell'impianto sportivo, la società sportiva Asd Segromigno Monte, l'approvazione dello studio di fattibilità per l'acquisizione e l'adeguamento dell'impianto, approvato ieri (giovedì) dalla giunta.

L'impianto sportivo intitolato al vecchio presidente della società Giulio Vellutini  costituisce un importante luogo di aggregazione e di svolgimento di attività sportiva amatoriale fra cui quella della squadra del gruppo donatori di sangue della frazione. 

 

Per questo  l'amministrazione comunale  ha voluto  sventare il rischio di abbandono e di chiusura di questo campo sportivo, poiché gli attuali proprietari non riescono più a far fronte alla sua gestione finanziaria. Un'operazione che accoglie anche una petizione presentata dai residenti della frazione all'ente di Piazza Aldo Moro con la quale si chiedeva  che il campo sportivo venisse mantenuto in vita diventando di proprietà comunale.

La decisione dell’amministrazione comunale è stata presa anche dopo aver riscontrato che la società proprietaria del campo sportivo ha manifestato la propria disponibilità a effettuare la donazione a favore del Comune che riqualificherà l'impianto. L’Ente di piazza Aldo Moro dispone già dell’adiacente campo per allenamenti che si trova accanto all’impianto di Segromigno in Monte e questo potrà quindi facilitare lo sviluppo della struttura.

“Questo  campo sportivo è un bene a cui gli abitanti di Segromigno in Monte tengono molto, perché rappresenta un prezioso centro di aggregazione richiamando molti giovani e adulti della frazione e delle zone limitrofe, oltre ad essere un luogo di attività ricreative e sportive realizzate da parte di associazioni - commenta l’assessore alle politiche per la comunità, Francesco Cecchetti-. Per questo ben volentieri abbiamo accolto l'appello dei residenti, affinchè questa struttura fosse acquisita dal Comune e continuasse la sua attività. Per rendere il campo più funzionale e più sicuro realizzeremo una serie di opere di riqualificazione”.

 

I lavori in programma saranno eseguiti per step e a partire dai primi mesi del 2019 interesseranno in un primo momento gli spogliatoi con il rifacimento dell'impianto idraulico, dell'impianto elettrico, la realizzazione di un nuovo impianto di riscaldamento, la sostituzione delle finestre, il rifacimento dei pavimenti e dei rivestimenti dei servizi igienici, la sostituzione dei sanitari e l'imbiancatura di tutti i locali. Altri interventi interesseranno successivamente l'area gioco con il ripristino della recinzione tramite la sostituzione dei pali e delle parti di rete maggiormente degradati. Per quanto riguarda l'area esterna si provvederà poi a smantellare il serbatoio GPL e a realizzare una tubazione interrata di approvvigionamento di gas metano e a realizzare un adeguato impianto di smaltimento liquami. Prevista inoltre la demolizione di alcuni manufatti in cattive condizioni di manutenzione. A questi lavori seguiranno interventi sulla viabilità di accesso con la realizzazione di una struttura di attraversamento del Rio Sanetta che possa collegare Via delle Fontanelle e della Sanetta all'area di sosta a servizio del campo sportivo. 

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 21 marzo 2019, ore 12:38

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune