piano di rischio aeroportuale

Stampa la pagina

piano di rischio aeroportuale

PIANO DI RISCHIO AEROPORTUALE

Piano di Rischio aeroportuale “Aeroporto Lucca Tassignano” redatto ai sensi dell'art.707 c.5 del Codice della Navigazione come modificato dal D.Lgs.n.96/2005 e D.Lgs n.151/2006, in conformità con il “Regolamento per la costruzione e l’esercizio degli aeroporti” e con la circolare APT 33 del 30/08/2010, approvato con delibera C.C. 62 del 16/11/2018, (pubblicata sul BURT 49 del 5/12/2018)  costituito dai seguenti elaborati:

Requisiti del richiedente

Come fare

Per la richiesta del Certificato di Destinazione Urbanistica, occorre compilare l'apposito modulo scaricabile nella presente pagina tematica.

La richiesta può essere:

1) inviata in formato digitale, mediante PEC (posta elettronica certificata) all'indirizzo pg.comune.capannori.lu.it(at)cert.legalmail.it,  allegando tutta la documentazione richiesta in formato PDF (o altri formati ammessi) ed apponendovi la firma digitale;

2) consegnata a mano, in formato cartaceo, negli orari di apertura dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico, piazza A. Moro n° 1;

3) inoltrata, in formato cartaceo, per posta in via ordinaria a: Comune di Capannori – Piazza A. Moro n° 1, cap 55012

Nel caso in cui venga richiesta una modifica alla richiesta del Certificato di Destinazione Urbanistica, occorre compilare e protocollare (con consegna a mano o via pec) il modello integrazioni scaricabile nella presente pagina telematica: i tempi per il rilascio ripartono dalla data del nuovo protocollo.

Nel caso in cui la richiesta risulti incompleta la stessa si intende sospesa e i tempi per il rilascio ripartono dalla data di presentazione dell'integrazione.

Quando

sabddbbisadbdasbds dausjdnsidnsa

Cosa occorre

  1. Domanda compilata
  2. Planimetria catastale aggiornata
  3. Ricevuta di pagamento dei diritti comunali
  4. Marche da bollo (una da apporre alla domanda ed una da apporre al certificato)
  5. Eventuale delega
  6. Eventuale busta preaffrancata e precompilata (invio per posta)

La richiesta di certificato di destinazione urbanistica deve essere compilata in tutte le sue parti come da modello indicato nella voce Modulistica della presente pagina in modo da consentire all'ufficio di poter contattare il richiedente per eventuali chiarimenti e/o integrazioni. Nel caso in cui la richiesta risulti incompleta la stessa si intende sospesa e i tempi per il rilascio ripartono dalla data di presentazione dell'integrazione.

Si richiede di specificare nella richiesta la modalità di rilascio del Certificato di Destinazione Urbanistica,  si fa presente che qualora non venga indicata  si intende il rilascio in formato cartaceo;

Se si chiede l'invio del certificato per posta in via ordinaria, inserire , una  busta preaffrancata e una marca da bollo da euro 16,00 da apporre al  certificato di destinazione urbanistica 

Il modello della delega corredata da documento di identità a persona autorizzata è scaricabile dalla voce Modulistica della presente pagina.

Dove rivolgersi

per il ritiro del certificato rilasciato in formato cartaceo rivolgersi al settore Servizi alla città- Lavori Pubblici - sportello front- office, posto al 4° piano del palazzo comunale negli orari di apertura. La consegna può essere effettuata anche ad altri soggetti autorizzati al ritiro da apposita delega munita di copia del documento di identità in corso di validità.

Al momento del ritiro  del Certificato di Destinazione Urbanistica è necessaria un'ulteriore marca da bollo da € 16,00.

Il Certificato di Destinazione Urbanistica, con domanda pervenuta via pec , può essere rilasciato ed inviato con firma digitale. 

Su richiesta, è possibile l'invio del certificato per posta, in via ordinaria, qualora sia stata predisposta e recapitata all'ufficio la busta preaffrancata contenente il bollo da apporre sul certificato.

  • Nome ufficio Piazzo Aldo Moro 1, 55012 Capannori

ORARI

Lun Mar Mer Gio Ven Sab
9-13 9-13 9-13 9-13 9-13  
  15-17   15-17    

TEMPI

Ai sensi dell’Art. 30 comma 3 del D.P.R. 6 giugno 2001 n° 380, l’Ufficio ha 30 (trenta) giorni di tempo, dalla data di protocollo, per il rilascio del certificato richiesto ed ha validità di un anno, se non sono intervenute modificazioni degli strumenti urbanistici

Costi e modalità del pagamento

Nel caso di presentazione della domanda in formato cartaceo, deve essere allegato il pagamento dell'imposta di bollo pari ad € 16,00 ed allegate la planimetria catastale aggiornata con l'individuazione delle particelle richieste e la ricevuta del pagamento dei diritti di segreteria (pari ad € 35,00 fino a 10 mappali, € 50,00 oltre 10 mappali e fino a 25 mappali, € 70,00 oltre 25 mappali).Un'ulteriore marca da bollo dovrà essere presentata al momento del ritiro (da apporre al certificato).

Nel caso di invio della richiesta in formato digitale mediante PEC, si richiede di allegare il modulo debitamente compilato relativo alla dichiarazione sostitutiva per marca da bollo (scaricabile dalla presente pagina telematica): si fa presente che la marca da bollo deve essere annullata con timbro e data. Inoltre si richiede di allegare la scansione dell'avvenuto pagamento dei diritti di segreteria.

Nel caso in cui si richieda anche la consegna mediante PEC, occorre allegare al modulo di dichiarazione sostitutiva per marca da bollo (firmata digitalmente) un'ulteriore marca da bollo da € 16,00 annullata con timbro e data.

Si precisa che l'attestazione ad uso Successione non può più essere emessa a soggetti privati a partire dal 01/01/2012 (data di efficacia del D.P.R. n. 445 del 28/12/2000 che stabilisce che i certificati hanno validità soltanto nei rapporti tra i privati e non possono essere prodotti agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi), pertanto per coerenza alla disposizione normativa menzionata non è applicabile l'esenzione dall'imposta di bollo ex art. 5 dell'Allegato B D.P.R. n. 642 del 26/10/1962.

I diritti di segreteria possono essere pagati, oltre che all'URP, anche tramite conto corrente postale n° 124552 intestato a "Tesoreria comunale del Comune di Capannori " o sul conto corrente di tesoreria IT33-V-05034-24723-000000000191 specificando in entrambi i casi nella causale: "Diritti di segreteria per richiesta di rilascio di certificato di destinazione urbanistica”.

Modulistica

Normativa di riferimento

D.P.R. 6 GIUGNO 2001 N. 380 Art. 30 Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia

Note

Contatti

Enrica Zappelli
0583 428356
pianificazione@comune.capannori.lu.it
SETTORE

Servizi alla Città

Dirigente

Stefano Modena
0583 428331
s.modena@comune.capannori.lu.it
Staff

Enrica Zappelli
0583 428356
e.zappelli@comune.capannori.lu.it
Silvia Giorgi
0583 428270
s.giorgi@comune.capannori.lu.it
Alessia Pieraccini
0583 428348
a.pieraccini@comune.capannori.lu.it

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 05 dicembre 2018, ore 10:52

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune