Versione adatta alla stampa

canone occupazione spazi pubblici

Canone occupazione suolo pubblico 
Il canone di occupazione suolo pubblico è il corrispettivo per l'occupazione, di qualsiasi natura, effettuata, anche senza titolo, nelle strade, nei corsi, nelle piazze e comunque sui beni appartenenti al demanio e al patrimonio indisponibile dei comuni e delle province e nelle strade private sulle quali risulti, nei modi e nei termini di legge, la servitù di pubblico passaggio.
Il canone è dovuto in proporzione alla superficie effettivamente sottratta all'uso pubblico. Le occupazioni possono essere permanenti o temporanee.
Permanenti: le occupazioni di carattere stabile, effettuate a seguito del rilascio di un atto di concessione, aventi comuque durata non inferiore ad un anno.
Temporanee: quelle di durata inferiore ad un anno precedute da un atto di autorizzazione.

Dichiarazione di inizio occupazione suolo pubblico permanente

Come si paga il COSAP
 
Il pagamento del canone per le occupazioni permanenti deve essere effettuato mediante versamento a mezzo cc postale n.10860559 utilizzando gli appositi bollettini messi a disposizione dall'Ufficio, per le occupazioni temporanee direttamente presso la Tesoreria Comunale, sportello presso il palazzo comunale, utilizzando l'ordinativo di pagamento che l'Ufficio Tributi compila in base alla nota di determinazione analitica del canone predisposta dall'ufficio che rilascia l'autorizzazione. 
Nel caso di occupazione che si protragga dagli anni precedenti il bollettino è inviato al contribuente direttamente dal'Ufficio.  

Come richiedere l'autorizzazione

A partire dal 20 aprile 2009 tutte le richieste di autorizzazioni  Cosap devono essere presentate all'ufficio URP compilando  l'apposito  modulo.  
Si ricorda che ai sensi del vigente regolamento al momento della presentazione della richiesta che va effettuata su carta bollata sono dovuti inoltre i diritti di istruttoria pari ad € 26,50 (62,50 per la autorizzazioni che riguardano interventi edilizi), pagabili direttamente allo sportello, e deve essere allegata una marca da bollo da apporre sulla concessione, che sarà restituita in caso di diniego della stessa.

Per maggiori informazioni:
Paola Bertolucci tel. 0583 428364
Silvia Giovannetti tel. 0583 428280

E-mail: ici@comune.capannori.lu.it


regolamento
delibera di approvazione tariffe
 

Contatti

Centralino 0583 4281
Reperibile 348 38.51.25.1

Numero verde 800 43.49.83
(lun-ven dalle 11:30-13:30)

Fax 0583 42.83.99
 

Polizia Municipale
0583 42.90.60

InterPro Regionale
Protocollo Interoperabile

P.E.C del Comune

Indice Amministrazioni

Elenco siti tematici

Privacy Policy