Versione adatta alla stampa

Progetti per la sicurezza di Capannori, positivo confronto coi cittadini

L'intervento del sindaco Luca Menesini durante l'incontro

La sicurezza passa anche attraverso la collaborazione dei cittadini, che devono segnalare eventuali veicoli o movimenti sospetti, e con la riappropriazione degli spazi da parte della comunità, creando nuovi luoghi e facendo vivere i paesi. È questo il messaggio che è stato ribadito dall’amministrazione comunale nel corso dell’assemblea pubblica sul tema della sicurezza a Capannori centro che si è svolta stamani (sabato) nella sala consiliare, a cui hanno partecipato il sindaco Luca Menesini, l’assessore alla sicurezza urbana, Lia Miccichè, la comandante della polizia municipale, Debora Arrighi e un rappresentante della stazione dei carabinieri di Capannori.

Il filo conduttore dell’incontro è stata l’illustrazione dei progetti di sicurezza messi in atto dall’amministrazione, a cominciare dal pattugliamento su tutto il territorio da parte della polizia municipale, che dagli scorsi mesi è stato esteso fino alle ore 22 e che adesso vede un maggiore coordinamento con le altre forze dell’ordine. Tutti i cittadini sono poi stati invitati ad aderire ai gruppi Whatsapp di “Whatsappiamo sicurezza”, inviando un'email all'indirizzo sicurezza@comune.capannori.lu.it e indicando il proprio nominativo, indirizzo e numero di cellulare su cui è attivare il servizio. Ad ogni frazione corrisponde un gruppo. Attualmente quelli attivi sono una trentina. Si è parlato anche del controllo di vicinato, che prevede una sorta di filo diretto tra Comune, forze dell'ordine e cittadinanza, già attivo in alcune vie di Guamo, Badia di Cantignano e Lunata. L’amministrazione, inoltre, ha annunciato che sta lavorando ad alcuni progetti come il potenziamento delle telecamere e iniziative sull’educazione stradale.

L’assemblea è stata partecipata ed ha visto diversi interventi da parte dei cittadini.  La prossima assemblea è in programma mercoledì 6 dicembre alle ore 21 a Camigliano, al Bar Olimpico nello Stradone di Camigliano.

Contatti

Centralino 0583 4281
Reperibile 348 38.51.25.1

Numero verde 800 43.49.83
(lun-ven dalle 11:30-13:30)

Fax 0583 42.83.99
 

Polizia Municipale
0583 42.90.60

InterPro Regionale
Protocollo Interoperabile

P.E.C del Comune

Indice Amministrazioni

Elenco siti tematici

Privacy Policy