Versione adatta alla stampa

Immigrazione: giovedì 16 novembre il seminario 'ONG, accordi sulla rotta del mediterraneo, migrazioni... Per capirne di più''

Immigrazione: giovedì 16 novembre il seminario 'ONG, accordi sulla rotta del mediterraneo, migrazioni... Per capirne di più''

Due iniziative per parlare e riflettere sull'attuale tema dell'immigrazione promosse dal Comune in collaborazione con Cooperativa sociale Odissea, gruppo cooperativo CO&SO, SPRAR e Cineforum Ezechiele 25,17. La prima è un seminario di approfondimento sul tema 'ONG, accordi sulla rotta del Mediterraneo, migrazioni... per capirne di più' che si terrà giovedì 16 novembre alle ore 17 al polo culturale Artémisia di Tassignano. All'incontro interverranno Fulvio Vassalllo Paleologo, avvocato, tra i fondatori dell'Associazione Diritti e Frontiere e componente della Clinica legale per i diritti umani (CLEDU) dell'Univesità di Palermo, Andrea Palladino, giornalista e documentarista, autore di inchieste per Il Fatto quotidiano, l'Espresso, il Manifesto, Famiglia Cristiana, l'Unità, Le Monde e Alessandro Porro soccorritore di SoS Méditerranée. La seconda iniziativa è la proiezione del film 'L'ordine delle cose' di Andrea Segre (Italia, Francia, Tunisia, 2017) sui viaggi illegali dalla Libia all’Italia in programma martedì 21 novembre alle ore 21 ad Artè.
Corrado è un alto funzionario del Ministero degli Interni con una specializzazione in missioni internazionali legate al tema dell'immigrazione irregolare. Viene scelto per un compito non facile: trovare in Libia degli accordi che portino progressivamente a una diminuzione sostanziale degli sbarchi sulle coste italiane. Le trattative non sono facili perché i contrasti all'interno della realtà libica post Gheddafi sono molto forti e le forze in campo avverse con cui trattare molteplici. C'è però una regola precisa da rispettare: mai entrare in contatto diretto con uno dei migranti. Le iniziative sono ad ingresso libero.
Per informazioni tel 0583 428800 immigrazione@comune.capannori.lu.it. 

Contatti

Centralino 0583 4281
Reperibile 348 38.51.25.1

Numero verde 800 43.49.83
(lun-ven dalle 11:30-13:30)

Fax 0583 42.83.99
 

Polizia Municipale
0583 42.90.60

InterPro Regionale
Protocollo Interoperabile

P.E.C del Comune

Indice Amministrazioni

Elenco siti tematici

Privacy Policy