Mercoledì 7 novembre a Capannori l'incontro "Il '68 e oggi: come aprire una via di speranza" con Mario Capanna

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 29 agosto 2018, ore 12:41

05.11.2018
2018, Comunicati Stampa, Politiche per la comunità, HomePage

Mario Capanna uno dei leader storici del Sessantotto, sarà protagonista dell’incontro Il '68 e oggi: come aprire una via di speranza in programma mercoledì 7 novembre alle ore 21 nella sala consiliare del Comune nell'ambito della rassegna “Una spina nel fianco. Il Sessantotto: ricordi al femminile di un movimento” promossa dal Comune di Capannori in collaborazione con le associazioni Itaca e I Ricostruttori.

Capanna, segretario nazionale di Democrazia Proletaria fino al 1987, già consigliere regionale, parlamentare europeo e deputato, autore di molti libri, alcuni dei quali dedicati proprio al movimento, ripercorrerà le principali tappe del movimento di protesta soffermandosi anche sulle conseguenze sociali e politiche che ha prodotto nella società italiana.

L’appuntamento successivo della rassegna è in programma giovedì 8 novembre alle ore 21 al polo culturale Artémisia con Lea Melandri.

L’ingresso è libero.

Mario Capanna

Mario Capanna


Download

News correlate
mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune