In pagamento da lunedì 26 novembre i contributi del 'Pacchetto scuola' per l'anno scolastico 2018-2019. Ne beneficiano 390 famiglie

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 29 agosto 2018, ore 12:41

22.11.2018
Comunicati Stampa, 2018, Scuola, HomePage, Grandi temi, La scuola al centro

Saranno in pagamento da lunedì prossimo 26 novembre i contributi del 'Pacchetto scuola' per l'anno scolastico 2018-2019, per sostenere concretamente le famiglie a basso reddito nell'acquisto dei libri scolastici e altro materiale didattico e nell’utilizzo dei servizi scolastici, assegnati tramite bando. 

Questo beneficio economico individuale rivolto agli studenti iscritti alle scuole secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie è finanziato con fondi regionali attraverso la Provincia e per l'anno scolastico in corso  era rivolto alle famiglie in possesso di un Isee non superiore a 15.748 ,78 euro. Le famiglie con figli che frequentano scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado che beneficiano  di questo incentivo economico  per l'anno scolastico in corso sono  390  e riceveranno tutte il massimo dell'importo, pari a 280 euro, grazie alla disponibilità di fondi.  

Il pagamento avverrà tramite  bonifico bancario per coloro che hanno  comunicato l'Iban o per rimessa diretta a qualsiasi sportello del Banco Popolare-Cassa di Risparmio di Lucca.

Intanto la  Provincia di Lucca e la Fondazione  Cassa di Risparmio di Lucca hanno emesso un bando per   l'assegnazione di un beneficio economico individuale  a sostegno della frequenza scolastica  per l'anno 2018-2019 rivolto  a coloro che non hanno beneficiato del bando approvato dal Comune di residenza per il 'Pacchetto scuola 2018-2019'.

Il contributo è finalizzato a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici e altro materiale didattico) di studenti residenti nella provincia di Lucca iscritti ad una scuola secondaria di primo o secondo grado statale, o paritaria privata   appartenenti a nuclei familiari con Isee non superiore a 20mila euro. Sono previsti importi diversificati per fasce di reddito. 

La domanda di ammissione al bando deve essere presentata entro le ore 12 del prossimo 28 dicembre con le seguenti modalità: consegna al protocollo della Provincia o in alternativa invio per posta, o invio per posta certificata all'indirizzo provincia.lucca@postacert.toscana.it. Il bando è reperibile sul sito della Provincia di Lucca www.provincia.lucca.it.

Un libro


Download

News correlate
mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune