Il celebre vignettista Vauro ospite di 'Lucca Underground Festival 2018'

Stampa la pagina
13.11.2018
Comunicati Stampa, 2018, Cultura, HomePage

Finale con il botto per il 'Lucca Underground Festival 2018'. A sorpresa, dopo la chiusura ufficiale con il chitarrista a compositore dei CCCP e CSI, Massimo Zamboni è in programma  un ulteriore importante evento con la partecipazione di un altro grande nome, Vauro Senesi, in arte Vauro. 

Il celebre vignettista, già direttore delle storiche riviste satiriche 'Il Male' e 'Boxer', nonchè ospite di molte trasmissioni televisive come 'Anno Zero' di Michele Santoro, sarà infatti ospite del LUF sabato 17 novembre alle ore 17.30 al cinema teatro  Artè di via Carlo Piaggia a Capannori. Durante l’incontro Vauro, intervistato da Gianmarco Caselli, ideatore e direttore artistico del Festival, ripercorrerà la storia della sua carriera e della satira italiana. All'iniziativa interverrà anche il vignettista satirico lucchese Alessandro Sesti.

“Per noi è un grande onore avere un altro ospite così importante – afferma Gianmarco Caselli, ideatore e direttore artistico del Festival -.  La satira è uno dei mezzi più potenti e intelligenti per andare contro il sistema, e Vauro ne è uno degli esponenti italiani principali.”

“La partecipazione al Festival di nomi importanti come Vauro dimostra che questa iniziativa è ormai divenuta un punto di riferimento della cultura underground non solo locale ma anche nazionale - sostiene  la vice sindaca Silvia Amadei -. Una manifestazione  che promuove linguaggi creativi diversi ed originali rispetto alla cultura tradizionale dandoci la possibilità di ampliare l'offerta culturale proposta dalla nostra amministrazione”. 

Durante la serata a Vauro sarà consegnato anche il Premio Lucca Underground Festival per la diffusione della cultura underground, già conferito negli anni passati al regista Lamberto Bava, a Rick e Clive di Videomusic e, quest’anno, a Massimo Zamboni.

La serata si concluderà con la proiezione del video realizzato da Claudio Cammarata relativo alla mostra 'Lonely Brains' di Elio Lutri che è stata allestita a Villa Mazzarosa e che ha aperto l'edizione 2018 del LUF.

'Lucca Underground Festival' è promosso dall’Associazione V.A.G.A.(Visioni Atipiche Giovani Artisti) con il patrocinio e il contributo del Comune di Capannori, il contributo della Fondazione Cassa Risparmio di Lucca, Arci Lucca e Versilia e la collaborazione della Provincia di Lucca. 

Per informazioni  347 4433915 o scrivere una email a info@luccaunderground.it

Vauro

Vauro


Download

Comunicati correlati

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 29 agosto 2018, ore 12:41

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune